TwitterFacebookGoogle+

Stupri: senzatetto 44enne accusa 17enne, mi ha violentata in vagone

(AGI) – Palermo, 16 set. – I poliziotti della Polfer di Palermo hanno deunciato un minorenne accusato di avere violentato una senzatetto nella stazione centrale del capoluogo. Nel primo caso, gli agenti, hanno raccolto la drammatica denuncia di una palermitana di 44 anni che ha raccontato di avere subito una violenza sessuale all’interno di una carrozza abbandonata nello scalo ferroviario. La vittima, senzatetto dal difficile passato, sarebbe stata attirata con un pretesto all’interno della carrozza e violentata. I poliziotti, con la descrizione dell’aggressore, hanno battuto la zona e individuato un 17enne palermitano nei pressi di piazza Giulio Cesare. Il minorenne e’ stato riconosciuto dalla vittima e presso il suo domicilio sono stati rinvenuti i vestiti ancora sporchi, indossati il giorno della violenza. Il giovane e’ stato denunciato a piede libero. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.