TwitterFacebookGoogle+

Sub morti a Palinuro, eseguite autopsie, domani funerali due vittime

Salerno – Non c’e’ traccia del corpo di Silvio Anzola, il turista milanese che ha perso la vita venerdi’ mattina in un’immersione nella grotta della Scaletta a Palinuro insieme ad altri due sub, Mauro Cammardella e Mauro Tancredi, i cui cadaveri sono stati recuperati gia’ domenica mattina. Le ricerche della salma del turista nel corso della mattina e del pomeriggio da parte degli speleosub dei vigili del fuoco hanno dato esito negativo; Anzola resta intrappolato in mare a una profondita’ di 50 metri. Le operazioni per individuarlo e riportarlo a terra riprenderanno domani mattina.

Intanto nel pomeriggio presso l’ospedale San Luca di Vallo della Lucania il medico legale Adamo Maiese, incaricato dalla procura, ha eseguito l’autopsia sui corpi degli altri due sub. Sia sugli esami effettuati che sugli accertamenti in corso c’e’ il riserbo degli inquirenti. Per ricostruire quanto accaduto e’ le fasi precedenti alla scomparsa dei tre sub sono stati ascoltati nelle ultime ore anche altri che venerdi’ mattina si erano immersi in mare con le vittime. Dopo l’autopsia eseguita nel pomeriggio, le salme dei sub Cammardella e Tancredi sono state consegnate alle famiglie per i funerali che si terranno domani alle 18 a Palinuro, dove e’ stato proclamato il lutto cittadino. (AGI)  

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.