TwitterFacebookGoogle+

Suora mamma lascia i voti e rivuole sua figlia Ancona, la bimba concepita con un prete

C_2_articolo_1074044_imageppLa bimba, data alla luce un anno fa, era stata data in affido. La religiosa ora vuole occuparsene.

Una suora rinuncia ai voti e vuole dare battaglia legale per riavere la figlia data in affido un anno fa. Accade ad Ancona, dove la donna concepì la bimba con un prete che non ha mai voluto riconoscere la figlia. Secondo quanto raccontato da “Il Giorno”, la religiosa, superato il trauma di quanto accaduto ha deciso di abbandonare i voti e affidarsi ai legali per riavere la figlia che nel frattempo era stata affidata a una coppia del Maceratese.

Una storia dai risvolti anche drammatici, rimasta coperta per quasi dieci mesi e ora divenuta pubblica anche se i contorni di tutta la vicenda restano per molti versi oscuri. I legali della donna tendono a mantenere il riserbo in vista della conclusione dell’iter giudiziario.La bimba è stata concepita e messa alla luce nelle Marche. La religiosa, di origine africana, rimane incinta dopo un rapporto con un prete. Il sacerdote non vuole riconoscere la figlia e la suora, sotto shock, decide di darla in affido. Quello che non è chiaro ancora è se il rapporto fu consenziente o meno e se la gravidanza cercata. Fatto sta che, una volta elaborato il suo dramma personale, la donna ha chiesto di riconoscere la bimba e di potersene curare, disposta anche a rinunciare ai voti pur di farlo.

In un primo momento il tribunale per i minori di Ancona accoglie la richiesta della madre naturale. Lei nel frattempo ha trovato un lavoro ed è stata dichiarata, al termine di una lunga istruttoria, idonea a fare la madre. Ma tutto viene ribaltato dalla sentenza della Corte di Appello. Sollevando un’eccezione di merito, infatti, la Corte blocca tutto negando alla madre di incontrare la figlia. La coppia del Maceratese, che nel frattempo aveva avuto in affido la bambina, torna così a sperare di poterla adottare.

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/marche/articoli/1074044/suora-mamma-lascia-i-voti-e-rivuole-sua-figlia%3Cbr%3Eancona-la-bimba-concepita-con-un-prete.shtml

Fonte

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.