TwitterFacebookGoogle+

Sventato attentato a Bruxelles, neutralizzato kamikaze

Il centro di Bruxelles è stato in buona parte evacuato dopo che un individuo, dotato di uno zaino e di una cintura apparentemente esplosiva, è stato “abbattuto” dopo aver provocato una piccola esplosione nella Stazione Centrale della capitale belga.

 

Secondo quanto riferito dalla polizia, l’uomo sarebbe rimasto gravemente ferito dopo aver fatto scattare il meccanismo nel momento in cui “i militari si stavano portando su di lui”. Poco dopo la situazione è stata data come “sotto controllo”, mentre sono arrivati gli artificieri perché dal corpo spunterebbero dei fili. Evacuata anche la Grand Place, mentre si esclude che vi siano altre vittime. Circolazione interrotta anche nelle stazioni ferroviarie di Bruxelles Nord e Bruxelles Midi.

 

Explosion dans une gare de Bruxelles: le suspect a crié «Allah Akbar» https://t.co/uNlyc5JWzB #AFP pic.twitter.com/10mYmQL8ov

— Agence France-Presse (@afpfr) 20 giugno 2017

 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.