TwitterFacebookGoogle+

Tariffe: Coldiretti, caro bollette pesa su famiglie e imprese

(AGI) – Roma, 29 set. – “L’aumento delle tariffe energetiche pesa su famiglie ed imprese che stanno affrontando un difficile momento di crisi”. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare gli aumenti di luce e gas che scatteranno da ottobre secondo quanto stabilito dall’Autorita’ per l’Energia per il prossimo trimestre con un aggravio per l’elettricita’ del 3,4% e per il gas del 2,4%. “L’aumento della spesa energetica in un momento di crisi ha un doppio effetto negativo perche’ – sottolinea la Coldiretti – riduce il potere di acquisto dei cittadini e delle famiglie, ma aumenta anche i costi delle imprese particolarmente rilevanti per l’agroalimentare. Il costo dell’energia – conclude la Coldiretti – si riflette infatti in tutta la filiera e riguarda sia le attivita’ agricole a partire da quelle che necessitano di riscaldamento come le serre ma anche la trasformazione e la conservazione degli alimenti”. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.