TwitterFacebookGoogle+

Tav: Bologna, verso normalizzazione traffico alta velocita'

(AGI) – Roma, 23 dic. – E’ tornata pienamente operativa la linea ad alta velocita’ Bologna-Milano e i ritardi – che dalle 10,30 erano di circa 30 minuti – si stanno gradualmente azzerando. Lo riferisce RFI, segnalando che i treni della linea convenzionale Bologna-Milano, che hanno ripreso il servizio passeggeri nella stazione di Bologna Centrale alle 10,30, e quelli della linea Bologna-Verona viaggiano con un aumento dei tempi di percorrenza di circa 30 minuti e ancora qualche possibile cancellazione sul servizio, in attesa del termine delle operazioni di ripristino dell’infrastruttura tuttora in corso. E’ garantita l’informazione al pubblico in tutti gli impianti delle relazioni interessate e sull’intera linea Alta Velocita’, anche con i monitor di Grandi Stazioni. Inoltre, dalle 4,30 sono attivi i centri operativi territoriali interessati, coordinati dalla sala operativa centrale di Ferrovie dello Stato. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.