TwitterFacebookGoogle+

Tempesta pioggia e vento in Macedonia, 15 morti e 6 dispersi

Skopje – Almeno 15 persone sono morte per una tempesta che ha seminato distruzione nella regione di Skopje, la capitale macedone. Lo ha reso noto la polizia, aggiungendo che altre sei persone mancano all’appello. “Abbiamo trovato quindici cadaveri, stiamo cercando gli altri”, ha detto una portavoce. La maggior parte delle vittime viveva alla periferia di Skopje, in quartieri che sono stati ‘battuti’ da venti fino a 70km all’ora. E’ stata una vera e propria tempesta di pioggia: in meno di due ore, si sono riversati nella regione 93 litri di acqua per metro quadrato, l’equivalente delle precipitazioni medie del mese di agosto, ha segnalato l’Istituto di idrometerologia. Il diluvio ha provocato inondazioni alte fino a 1,5 metri e smottamenti di terra. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.