TwitterFacebookGoogle+

Terremoto: a Roma, sospesa la metro e sgomberate alcune scuole

Sospeso il servizio sull’intera tratta delle metro A B e B1 di Roma dopo le scosse di terremoto che si sono avvertite stamattina anche nella Capitale. Sono in corso verifiche tecniche e l’Atac ha predisposto un servizio sostitutivo. Nella Capitale molti studenti di diversi istituti come i licei “Primo Levi”, “Righi” e “Tasso” e delle elementari come quella di Via dell’Eletronica all’Eur, sono stati fatti subito uscire. 

#terremotocentroitalia: in corso verifiche infrastruttura ferroviaria #Terremoto https://t.co/cSClsy202P

— FSNews (@fsnews_it) 18 gennaio 2017

Ferrovie dello Stato ha deciso lo stop dei treni, per verifiche, sulle tratte Terni-Rieti-L’Aquila-Sulmona fino alle 17 e Sulmona-Avezzano fino alle 19. Si stanno organizzando corse per autobus sostitutivi a L’Aquila, dove i dipendenti di molte aziende sono usciti in strada. Per la neve che sta cadendo dalla notte, molti cittadini hanno preferito invece non lasciare le proprie case. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.