TwitterFacebookGoogle+

Terremoto, ancora una scossa di magnitudo 4.1 vicino Rieti

Roma – Una scossa di magnitudo 4.1 e’ stata registrata nella provincia di Rieti all’1,34 dalla sala sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. I comuni piu’ vicini all’epicentro sono quelli di Accumoli, Amatrice e Arquata del Tronto, gia’ profondamente segnati dal sisma Dello scorso 24 agosto. Solo dopo 13 minuti, all’1,47, una seconda scossa, questa volta di magnitudo 2.1 e’ stata registrata a 10 chilometri di profondita’ nella stessa area. E poi alle 3,20 una terza scossa, questa volta di magnitudo 3.2. Alle 5,30 la Terra ha invece tremato in provincia di Perugia. Due scosse, a distanza di pochi minuti. La prima scossa, di magnitudo 3.4 e una seconda di 3.1. sono state registrata dalla sala sismica dell’Ingv di Roma. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.