TwitterFacebookGoogle+

Terremoto, due turisti romani estratti vivi da macerie ad Arquata

Ascoli Piceno – Due anziani turisti romani sono stati appena estratto vivi e salvati delle macerie della loro abitazione crollata ad Arquata del Tronto a causa della scossa di terremoto di questa notte. Molti residenti e persone in vacanza nel Borgo ascolano sono ancora intrappolate sotto la parti distrutte delle loro casa. Corsa contro il tempo da parte dei soccorritori. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.