TwitterFacebookGoogle+

Terremoto, Protezione civile, 4424 persone assistite;178 in hotel

Rieti – Sono 4424 le persone assistite nei campi e nelle strutture allestite dalla Protezione civile allo scopo o presso gli alberghi nel dopo terremoto nel Lazio, nelle Marche e in Umbria. In particolare, nel Lazio 944 persone sono ospitate in 14 campi, mentre altre 52 sono alloggiate in tende distribuite in modo diffuso tra i comuni colpiti. Con il trasferimento dei nuclei familiari che hanno scelto di spostarsi presso gli alberghi messi a disposizione a San Benedetto del Tronto (Aascoli Piceno),in particolare dalle tendopoli di Accumoli (Rieti),e’ in corso una rimodulazione dei campi che portera’ al progressivo smantellamento di quelli non piu’ necessari nel territorio del comune reatino. A proposito di sistemazioni alberghiere, sono 178 le persone alloggiate presso strutture di questo tipo a San Benedetto del Tronto. Nelle Marche sono invece alloggiate 1907 persone, di cui 941 sono accolte in 11 campi. In Umbria sono assistite 1069 persone, mentre 274 sono le persone che risultano accolte in Abruzzo. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.