TwitterFacebookGoogle+

TERRITORIO E SERVIZI

Ospedali, tribunale, collegamento ferroviario: i servizi sembrano ridursi di giorno in giorno. Anche sulla capacità di vivere «nonostante tutto» si misura l'identità di un territorio.Altro che progresso infinito: la vita quotidiana diventa sempre più difficile, a meno di essere giovani, sani e possibilmente facoltosi…Eppure la possibilità di reagire c’è, a patto di sapersi dare degli obiettivi praticabili e di crearsi nuove possibilità. Un territorio vive se sa collegare le proprie radici con una speranza tutta da inventare senza pensare di essere il centro del mondo, ma sentendosi legati, questo sì, al resto del mondo.(L’Eco delle Valli Valdesi, 3 ottobre)

Original Article >>

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.