TwitterFacebookGoogle+

Terrore a Manchester, 19 morti. Kamikaze al concerto di Ariana Grande

Terrore e morte a Manchester, dove un kamikaze si è fatto esplodere al termine del concerto di Ariana Grande, in mezzo alla folla che lasciava l’Arena della città britannica.

Cosa sappiamo finora

  • Il bilancio è di 19 morti e cinquanta feriti
  • L’esplosione è avvenuta intrbo alle delle 22.30 locali
  • “E’ un un orrendo attentato terroristico” ha detto la premier britannica, Theresa May,
  • Il “probabile” kamikaze è stato identificato
  • Al concerto di Ariana Grande partecipavano 21mila persone, soprattutto teenager

Per approfondire

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.