TwitterFacebookGoogle+

Terrore nel centro di Parigi, ma era "allarme infondato"

Parigi – Il terrore si è impadronito per poco meno di un’ora del centro di Parigi, dove erano stati segnalati dai media locali e dai social un attentato e una presa di ostaggi in una chiesa a rue Saint Denis. L’allarme si è poi rivelato “infondato”, ha spiegato il ministro dell’Interno, Berbard Cazeneeve, ma aveva avuto modo di diffondersi attraverso l’app per smartphone realizzata per conto del governo e denominata: “Sistema di allerta e informazione alla popolazione”.

 

Alerte Attentat à Paris d’après l’application gouvernementale !! pic.twitter.com/HCGC9UifJP

— Thomas (@omisapro) 17 settembre 2016

 

La polizia è intervenuta, l’emergenza è durata poco, e alla fine la prefettura ha segnalato che l’operazione si è conclusa. Non è, però, stato spiegato cosa abbia causato l’allarme. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.