TwitterFacebookGoogle+

Texas: suicida a 19 anni attore sit-com "Tutti amano Raymond"

(AGI) – Washington, 24 apr. – Si e’ suicidato in Texas a soli 19 anni Sawyer Sweeten, l’attore noto al grande pubblico come il Geoffrey della sit-com “Tutti amano Raymond”, trasmessa in Italia da Canale 5 e Sky. Sweeten si e’ sparato nel portico della casa di famiglia, dove si trovava in visita, a poche settimane dal suo ventesimo compleanno. Tra il 1996 e il 2005 Sawyer, neonato e poi bambino, aveva interpretato il ruolo di Geoffrey, uno dei tre figli del giornalista sportivo Ray Barone nella serie tv della Cbs. I suoi fratelli sul set lo erano anche nella vita reale: il gemello Sullivan interpretava Michael mentre la sorella Madylin era Ally. Proprio Madylin su Facebook ha invitato tutti “a stare vicino a chi si vuole bene in modo da fargli sapere quanto sono amati”. L’ultima apparizione pubblica dei tre fratelli risaliva ai Tv Land Awards del 2010. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.