TwitterFacebookGoogle+

Thailandia: allenatore ragazzi intrappolati rischia processo

L’allenatore 25enne che aveva accompagnato i 12 ragazzi rimasti poi intrappolati nelle grotte di Tham Luang, in Thailandia, rischia di essere incriminato. Lo riferisce Sky News, secondo cui la polizia thailandese ha dichiarato che sta valutando se il 25enne potrebbe affrontare azioni legali per aver accompagnato i ragazzi, tra gli 11 e i 16 anni, nel complesso di grotte dove sono tuttora bloccati.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.