TwitterFacebookGoogle+

Tragedia a Cuneo: si tuffano in piscina per recuperare pallone, morti 2 bimbi

(AGI) – Cuneo, 30 lug. – Non ce l’ha fatta il ragazzino ivoriano di 10 anni che giovedi’ pomeriggio a Centallo, nel Cuneese, era caduto in una piscina privata nel tentativo di recuperare un pallone da calcio. Quel giorno insieme a lui c’era anche un amico di 13 anni, morto poco dopo per annegamento. Il piccolo e’ morto all’ospedale Regina Margherita di Torino, dove era ricoverato in gravissime condizioni al reparto di rianimazione. I familiari hanno deciso di donare gli organi.(AGI) to2/Cav

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.