TwitterFacebookGoogle+

Tragedia a Napoli: 16enne travolto e ucciso da treno,camminava su binari

Napoli – Un ragazzo di 16 anni e’ morto nel Napoletano perche’ camminava nella sede dei binari ed e’ stato travolto da un treno. Il fatto e’ accaduto alle 19.35 di ieri sera a Casoria. Francesco Alfieri, la vittima, era insieme a un amico e aveva scavalcato la recinzione della ferrovia, percorrendo poi a piedi con lui la strada ferrata su cui corrono i convogli della linea Roma-Napoli. Nella ricostruzione della polizia ferroviaria, a quel punto e’ sopraggiunto un treno Intercity che ha investito in pieno il ragazzo, uccidendolo sul colpo. Il pm ha disposto il sequestro della salma e l’autopsia. Circolazione ferma fino alle 23 per consentire i rilievi alla Scientifica. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.