TwitterFacebookGoogle+

Tragedia durante gita scolastica: cade sulla scalinata, 12enne in coma farmacologico

Palermo – E’ in coma farmacologico un alunno dodicenne della scuola media “Cipolla” di Palermo. Ieri era in gita a Caltagirone insieme ai suoi compagni, quando e’ caduto dalla famosa scalinata, tra le attrattive turistiche del territorio per le sue ceramiche. Dopo le prime cure nell’ospedale Calatino, a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni, il ragazzo e’ stato trasferito in elisoccorso al Trauma Center di ‘Villa Sofia’ a Palermo, dove e’ giunto poco prima della mezzanotte e dove e’ stata accertata l’emorragia celebrale la cui consistenza non sarebbe estesa. La prognosi e’ riservata. Sull’episodio indaga la polizia.

Il ragazzo stamane e’ stato successivamente trasferito al reparto di Neurorianimazione dell’ospedale ‘Civico’. Gli accertamenti hanno rilevato, spiegano fonti ospedaliere, “piccole emorragie diffuse”. Accertata anche la frattura della mandibola. Il dodicenne e’ tenuto sotto stretto controllo per monitorare l’evoluzione delle sue condizioni

(AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.