TwitterFacebookGoogle+

Tragico gioco a Terni, 16enne muore investito da moto mentre fa un video

Un sedicenne è morto a Terni dopo essere stato investito dallo scooter guidato da un amico, mentre lo riprendeva sdraiato sull’asfalto. E’ successo ieri sera verso le 21.30 ad Acquasparta, su una strada rettilinea che costeggia il cimitero. Il ragazzo è stato colpito mortalmente alla testa dal motociclo guidato da coetaneo, davanti a un gruppo di amici che stavano a guardare il tragico gioco. Questa è la dinamica ipotizzata dai carabinieri di Terni, giunti sul posto insieme al 118 che ha tentato inutilmente di rianimare il giovane, deceduto sul posto a causa delle gravissime lesioni alla testa. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.