TwitterFacebookGoogle+

Tre milionidi italiani a letto per l'influenza

Roma – Dopo una settimana di tregua, che lasciava pensare che il picco fosse stato raggiunto e superato, nell’ultima settimana torna ad aumentare il numero di casi di influenza nel nostro Paese, a causa soprattutto dell’aumento costante tra i bambini. Secondo il report InfluNet dell’Istituto Superiore di Sanita’, negli ultimi sette giorni si contano 377mila nuovi casi, portando cosi’ il totale degli italiani messi ko dal virus a poco piu’ di 3 milioni. Marche, Trentino, Emilia Romagna, Piemonte e Basilicata le Regioni maggiormente colpite. I piu’ colpiti sono proprio i piu’ piccoli, con un’incidenza pari a 19,02 casi per mille assistiti (contro un valore medio di 6,20) nella fascia 0-4 anni, e 15,69 nella fascia 5-14 anni. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.