TwitterFacebookGoogle+

Treno deragia in India: 32 morti e oltre 50 feriti, video

Un’altra tragedia ferroviaria in India: un treno è deragliato nello Stato dell’Andhra Pradesh, nella parte meridionale del Paese; sono morte almeno 32 persone e oltre una cinquantina rimaste ferite. L’incidente è accaduto per cause sconosciute a tarda notte, alle 23:30 ora locali, mentre il treno, in transito tra Jagdalpur a Bhubaneswar, passava vicino la stazione di Kuneru. Oltre alla locomotrice, sette vagoni dell’espresso 18488 sono deragliati. Quattro carrozze sono cadute su un treno merci adiacente e due vagoni letto e uno scomparto passeggeri sono stati completamente schiacciati nell’impatto dell’incidente.

Lo scorso mese di novembre un altro incidente ferroviario nel nord dell’India aveva provocato la morte di 146 persone e 200 feriti. La rete ferroviaria indiana, con 65mila chilometri di binari, è la quarta più lunga del mondo, dopo quella di Usa, Russia e Cina: vi lavorano 1,3 milioni di persone e può contare su 12.500 treni, che trasportano giornalmente circa 23 milioni di passeggeri. Ma gli incidenti non sono rari: secondo dati ufficiali, solo nel 2014 ci sono stati 28.360 incidenti, in cui sono morte 25.006 persone. La collisione tra treni e altri veicoli è la causa più frequente dei sinistri.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.