TwitterFacebookGoogle+

Tromba d'aria tra Cesano e Ladispoli, due morti

Roma – Il maltempo che si è abbattuto nel pomeriggio sulla Capitale e la provincia ha causato due vittime a Ladispoli e Cesano dove si è abbattuta una tromba d’aria. A Ladispoli è crollato uno dei muri esterni degli ultimi due piani di un palazzo di via Ancona, sfondato dalla furia del vento. I detriti che si sono abbattuti sulla strada hanno investito varie persone, provocanto una vittima e diversi feriti. A Cesano un uomo è morto colpito da un albero abbattuto dal vento nella zona del Villaggio Militare. Su Facebook il gruppo pubblico Cesangels ha postato diversi video della tromba d’aria che investe il paese. Appare un vortice di dimensioni enormi, che si sposta a fortissima velocità.

L’intenso nubifragio si è abbattuto questo pomeriggio poco dopo le 17 sulla Capitale ha causato la caduta di alberi e la chiusura di strade in diverse zone della capitale. In viale Carso, un tronco abbattutosi sulla strada ha comportato la deviazione temporanea dei bus delle linee Atac 280, 301 e 628. Situazione analoga in via di Baccanello, dov’è stata sospesa la linea bus 306.

Crolli e alberi abbattuti a Ladispoli e Cesano – Guarda le foto

La circolazione dei treni è stata interrotta tra Santa Severa e Maccarese, sempre per i danni provocati dal temporale. Alberi divelti anche sulla via Aurelia, tra Cerveteri e Ladispoli.

Tweet riguardo maltempo roma

Allagamenti si sono registrati in molte zone della Capitale. Quelli maggiori sono segnalati in via Prenestina, dove sono state interrotte le linee del tram, via Collatina, viale Longoni, via Tuozi, via Portuense, e tra l’Eur e la Magliana. Qui è stata interrotta la linea ferroviaria Roma-Lido. Chiuse anche le stazioni di Cesano e di Ladispoli, centri investiti da una tromba d’aria che ha provocato la morte di due persone.

MALTEMPO NEL LAZIO, 50 SQUADRE DELLA PROTEZIONE CIVILE

Sono oltre 50 le squadre di Protezione civile regionale del Lazio con oltre 200 volontari impegnati in questo momento per interventi dovuti ad allagamenti e caduta alberi, dopo la tromba d’aria che ha investito Cesano e Ladispoli. Lo rende noto un comunicato della Regione. Gli interventi più importanti sono effettuati a Ladispoli, Morlupo, Bracciano e Roma, in particolare a Cesano, XV Municipio di Roma Capitale. La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio sta coordinando le associazioni di volontariato di Protezione civile che stanno lavorando a supporto dei Vigili del Fuoco e per assistere la popolazione. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.