TwitterFacebookGoogle+

Trovati in spiaggia Libia 41 migranti annegati

Tripoli – Sono stati rinvenuti su una spiaggia libica 41 corpi di migranti annegati: lo ha riferito una fonte officiale della citta’ di Sabratha. I corpi ritrovati da un gruppo di volontari saranno ora trasferiti al centro di medicina legale per il prelevamento del Dna. La stessa fonte ha riferito che la loro morte risalirebbe a cinque o sei giorni fa, aggiungendo che il ritrovamento di un numero cosi’ alto di cadaveri in un solo giorno va considerato come un evento eccezionale. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.