TwitterFacebookGoogle+

Trump di nuovo contro ex miss Universo, "girò video hard"

Washington – A 39 giorni dalla elezioni lo scontro politico negli Usa continua a sprofondare nel fango: Trump ha abbandonato i toni impostati e quasi presidenziali ed e’ tornato alla sua cifra abituale: gli attacchi bassi e offensivi contro chiunque gli si opponga. L’ultima vittima e’ di nuovo la ex miss Universo 1996 (concorso di cui Trump era il patron) Alicia Machado, di origine venezuelane ma naturalizzata americana che sostiene Hillary Clinton. Dopo averla definita “disgustosa” e ribattezzata “miss Piggy” per essere ingrassata dopo aver vinto il concorso, il candidato repubblicano ha rilanciato su twitter la voce che avrebbe girato un “video hard”. Insulti che che fanno seguito all’accusa di sostenere Clinton perche’ la avrebbe aiutata da segretario di Stato (2009-2013) a farle ottenere la cittadinanza americana. “Ha la bugiarda Hillary aiutato la disgustosa (cercate il suo video hard del passato) Alicia M. a diventare cittadina statunitense per poterla cosi aiutare durante il dibattito” televisivo? si e’ chiesto su twitter Trump che ha perso il primo confronto. “Queste (accuse) sono demenziali anche per Trump”, ha replicato Clinton in una serie di twitter di risposta in cui si e’ chiesta: “Ma quale tipo di uomo sta sveglio tutta la notte per gettare fango su una donna con bugie e teoria cospiratorie'”, si e’ chiesta la candidata democratica. 

Intanto il sito Buzzfeed ha scovato un filmato hot del 2000 di Playboy in cui il candidato repubblicano alla Casa Bianca compare in un cameo, mentre stappa una bottiglia di champagne in una limousine attorniato da conigliette. Nel filmato, le conigliette sono in visita alla ricerca della ‘playmate’ dell’anno, e Trump, descritto come “imprenditore”, ha il ruolo di accoglierle e pronuncia un’unica battuta: “La bellezza è bellezza, stiamo a vedere cosa accade a New York”. La partecipazione del magnate e’ abbastanza innocente anche se il video prosegue con scene di playmate in pose esplicite che si toccano e simulano atti sessuali. (AGI)

 
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.