TwitterFacebookGoogle+

Trump ha vinto, al via deportazioni

Washington – Il Boston Globe, uno dei piu’ prestigiosi quotidiani statunitensi, si e’ divertito a pubblicare una falsa prima pagina, datata 9 aprile 2017 con la notizia che dopo la vittoria l’8 novembre 2016 di Donald Trump alle presidenziali “iniziano le deportazioni (espulsioni)” dei clandestini, “triplicati il numero degli agenti immigratori”, “I mercati crollano per l’avvicinarsi della guerra commerciale”. L’obiettivo dichiarato del quotidiano e’ mostrare alla gente come sara’ l’America se Trump diventasse il 45esimo presidente degli Stati Uniti. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.