TwitterFacebookGoogle+

Trump inviterebbe Putin alla Casa Bianca, alleati contro l'Isis

Washington – Il candidato virtuale repubblicano alla Casa Bianca, Donald Trump, “non avrebbe alcun problema, davvero nessun problema” a invitare il presidente russo Vladimir Putin alla Casa Bianca. Lo ha detto lui stesso in una lunga intervista al Corriere della Sera, in cui ha aggiunto che Usa e Russia dovrebbero “coordinare” le proprie forze per sconfiggere l’Isis: “Credo che sarebbe molto utile se ci coordinassimo per raggiungere questo obiettivo comune”. “Credo che andare d’accordo con la Russia sia un’ottima cosa, che avrebbe ripercussioni positive in tutto il mondo”. E ancora: “Anche loro vogliono battere l’Isis, la Russia e’ una potenza: credo che uno sforzo coordinato sarebbe una cosa positiva, non negativa”. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.