TwitterFacebookGoogle+

Trump "Obama fondatore Isis, Hillary co-fondatrice"

Miami – “Barack Obama e’ il fondatore dell’Isis e Hillary Clinton ne e’ la co-fondatrice”. Sono le ultime frasi choc di Donald Trump, che ha attaccato il presidente americano e la candidata democratica alla sua successione, durante un evento elettorale a Sunrise, a ovest di Fort Lauderdale (Florida),tra gli appausi dei suoi sostenitori che invocavano l’arresto dell’ex segretario di Stato.

L’ultima dichiarazione politicamente scorretta del magnate newyorkese arriva a poche ore dal controverso comizio elettorale, durante il quale è sembrato incitare i suoi seguaci a usare le armi contro la rivale Hillary Clinton: le sue parole hanno suscitato una bufera e lui allora ha spiegato di aver voluto semplicemente incoraggiare i sostenitori del diritto a portare le armi affinché si impegnino di più politicamente. “Hillary vuole di fatto abolire il secondo emendamento della Costituzione”, che garantisce il diritto a portare armi, aveva detto Trump durante un comizio a Wilmington, in Carolina del Nord. “Se arriva a scegliere i giudici, non c’è nulla che potete fare”. “Ma magari con il polo del Secondo Emendamento, puo’ essere che c’è (una soluzione),non so”, aveva aggiunto, lasciando la frase in sospeso. Trump ha “oltrepassato il limite” della decenza politica, ha dichiarato Hillary Clinton. (AGI)

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.