TwitterFacebookGoogle+

Trump presidente in top 10 rischi mondiali

Londra – La possibilità che il magnate americano Donald Trump diventi presidente degli Stati Uniti è da considerare una minaccia tra le dieci più pericolose al mondo. E’ quanto sostiene uno studio dell’Economist Intelligence Unit (EUI), nell’ultima edizione del rapporto sulle minacce che pesano sul pianeta. Il servizio analisi del prestigioso settimanale britannico ‘The Economist’ ritiene che la vittoria del repubblicano rappresenti una minaccia al pari della possibilità che il terrorismo jihadista destabilizzi l’economia (in una scala da uno a 25, sono entrambi a quota 12). L’ingresso del costruttore newyorkese alla Casa Bianca è considerato più rischioso che l’eventuale uscita del Regno Unito dall’Ue. In cima alla scala dei rischi, l’EUI vede ‘l’hard landing’, la brusca discesa dell’economia cinese, seguita dal fatto che l’intervento russo in Ucraina e in Siria si trasformi in una nuova guerra fredda. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.