TwitterFacebookGoogle+

Trump: stop in Usa a chi fa affari con Teheran. L'Ue replica: europei investite in Iran

Il presidente americano, Donald Trump annuncia le nuove sanzioni contro Teheran e, su Twitter, dichiara: “Chiunque faccia affari con l’Iran non li potrà fare con gli Stati Uniti”. “Le sanzioni sono ufficialmente partite, sono le più forti mai imposte, e a novembre raggiungeranno un altro livello. Chiedo la pace nel mondo, niente di meno!”. Replica a distanza l’Alto rappresentante per la politica estera e di difesa comune dell’Unione europea, Federica Mogherini in un’intervista: “Stiamo facendo del nostro meglio per mantenere l’Iran nell’accordo e per preservare i benefici economici che questo porta al popolo iraniano perché crediamo che questo sia nell’interesse della sicurezza non solo della nostra regione, ma anche del mondo”. “Se c’è una parte di accordi internazionali sulla non proliferazione nucleare che viene rispettata, questo deve essere mantenuto”.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.