TwitterFacebookGoogle+

Trump "temo elezioni truccate"

Columbus (Ohio) – Donald Trump ha detto di “temere” che le elezioni di novembre per la Casa Bianca possano essere “truccate”, parole che non erano mai state usate da un candidato americano alla presidenza. Il magnate repubblicano si e’ spesso lamentato di un sistema “truccato” che ha ostacolato il suo avvento di ‘outsider’ nel firmamento delle primarie. Ma stavolta e’ andato oltre: “Ho paura che le elezioni saranno truccate, devo essere onesto”, ha detto a una folla di sostenitori nell’aula comunale a Columbus in Ohio. Il suo intervento era la prima uscita pubblica dopo il botta e risposta con i genitori del militare musulmano americano morto in Iraq, Khizr e Ghazala Kahn, un confronto a distanza che gli ha attirato le critiche persino dei leader repubblicani. A Colomubus, Trump non ha corroborato la sua insinuazione con alcuna prova. Ma a meno di 100 giorni dalle elezioni per la Casa Bianca, ha di fatto messo in dubbio la legittimita’ del processo democratico.

Melania Trump nuda e in pose sexy lesbo

(AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.