TwitterFacebookGoogle+

Tsipras, giuramento civile, non religioso

Tsipras, giuramento civile, non religiosoPer la prima volta nella storia della Grecia, il vincitore delle elezioni ha recitato un giuramento laico e non religioso assumendo l’incarico di premier. “Signor presidente, giuro che applicherò la Costituzione e le leggi – ha detto il leader di Syriza- e che lavorerò sempre nell’interesse generale del popolo greco”.
26 gennaio 2015 –

Il leader di Syriza Alexis Tsipras, davanti al presidente greco Karolos Papoulias, per la prima volta nella storia della Grecia ha recitato un giuramento solo civile e non religioso giurando da premier. “Signor presidente, giuro che applicherò la Costituzione e le leggi e che lavorerò sempre nell’interesse generale del popolo greco”, ha detto.

Prima di recarsi da Papoulias, Tsipras aveva fatto visita all’arcivescovo di Atene, Geronimo, al quale aveva già comunicato che avrebbe prestato solo il giuramento civile e non quello religioso. “Sono venuto per assicurarle che e relazioni fra la Chiesa e lo Stato saranno più importanti che in passato”, aveva però assicurato. Tsipras, 40 anni, è il premier più giovane della storia della Grecia. Uscendo dal palazzo presidenziale ha salutato i fotografi, sorridente, mettendo la mano sul petto.

http://www.loraquotidiano.it/2015/01/26/tsipras-giuramento-civile-non-religioso_22966/

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.