TwitterFacebookGoogle+

Tumori: carne rossa fa scattare reazione immunitaria tossica

(AGI) – Washington, 30 dic. – La carne rossa e’ stata collegata
al cancro ormai da decenni. Ma oggi per la prima volta gli
scienziati pensano di sapere il perche’. Uno studio della
University of California ha scoperto che il corpo vede la carne
rossa come un “invasore straniero” e innesca una risposta
immunitaria tossica. La carne di maiale, manzo e agnello
contiene uno zucchero, chiamato Neu5Gc, che viene prodotto
naturalmente da altri carnivori ma non dagli esseri umani.
Questo significa che, quando gli esseri umani mangiano carne
rossa, il corpo innesca una risposta immunitaria allo zucchero,
producendo anticorpi che favoriscono l’infiammazione e alla
fine il cancro. I ricercatori hanno dimostrato che i topi
geneticamente progettati in modo da non produrre Neu5Gc hanno
sviluppato il tumore quando sono stati successivamente
alimentati con questo zucchero. “Questa e’ la prima volta che
abbiamo dimostrato direttamente che, mimare l’esatta situazione
negli uomini aumenta lo sviluppo di tumori spontanei nei topi”,
hanno concluso i ricercatori.
.

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.