TwitterFacebookGoogle+

Tunisia: arrestato gruppo persone coinvolte in attacco Sousse

(AGI) – Tunisi, 29 giu. – In Tunisia e’ stato arrestato un gruppo di persone coinvolto nell’attentato sulla spiaggia a Sousse. Lo comunica il ministro degli Interni, Najem Gharsalli, senza fornire ulteriori dettagli. Gli investigatori stano verificando, ha aggiunto, se l’autore della strage e’ stato arrestato in un campo jihadista in Libia. Il ministro tunisino della Sanita’, Said Aidi, ha annunciato oggi l’identificazione di 20 corpi delle vittime dell’attacco terroristico contro l’Hotel Imperial Marhaba. Si tratta di 16 cittadini britannici, una irlandese, un portoghese, un tedesco e un belga. Aidi ha detto che 12 corpi sono pronti per essere rimpatriati. Altri 18 corpi di turisti devono essere ancora identificati. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.