TwitterFacebookGoogle+

Tunisia, arrestato ricercato per terrorismo diretto in Italia

Tunisi – L’intelligence tunisina di Sfax ha arrestato un “pericoloso ricercato per terrorismo” diretto alla volta dell’Italia che si trovava su un barcone insieme ad altre 5 persone a largo dell’isola Kerkennah, a 20 km dalla costa. Gli arrestati hanno tutti tra i 23 e i 33 anni. Tra i 6 anche un agente delle forze dell’ordine tunisine su cui pendeva un mandato di cattura. Secondo l’emittente locale ‘Shems’ gli 007 tunisini sono riusciti a riconoscere il sospetto terrorista benché avesse con sè documenti falsi. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.