TwitterFacebookGoogle+

Tunisia: identificate 27 vittime della strage di Sousse, 19 sono britanniche

(AGI) – Tunisi, 30 giu. – Sono 27 le vittime finora identificate dell’attentato di venerdi’ scorso a Sousse. Lo riferisce il ministero della Sanita’, aggiungendo che i britannici sono 19, e ci sono poi 3 irlandesi, due tedeschi, un russo, un portoghese e un belga. Turismo in ginocchio: dopo l’attentato persi 515 milioni di dollari L’attentato ha messo in ginocchio l’industria del turismo, con una perdita stimata quest’anno di 515 milioni di dollari. E’ l’allarme lanciato dal ministro del Turismo di Tunisi.

Tunisia: in un fine settimana rientrati 1.400 turisti italiani

 

Guarda la galleria fotografica

“L’attacco ha avuto un impatto enorme sull’economia, le perdite saranno ingenti”, ha annunciato il ministro Salma Loumi. L’anno scorso, le entrate per il settore del turismo erano state di 1,95 miliardi di dollari, il 7 per cento del prodotto interno lordo e maggiore fonte di occupazione. (AGI) .

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.