TwitterFacebookGoogle+

Turbativa d'asta Salone Libro, liberi i 3 arrestati

Torino – Sono stati rimessi in liberta’ i tre arrestati per la turbativa d’asta al Salone del Libro di Torino. Si tratta di Regis Faure (direttore generale di Lingotto Fiere),Roberto Fantino (direttore marketing della societa’) e Valentino Macri (segretario generale della Fondazione per il Libro). Dopo una settimana trascorsa in carcere e un’altra agli arresti domiciliari, i tre dirigenti hanno quindi ottenuto la piena liberta’. Cosi’ come Antonio Bruzzone, il direttore generale della Fiera di Bologna, tornato libero qualche giorno fa. “Stiamo valutando di raggiungere un accordo con il pubblico ministero e c’e’ la volonta’ da entrambe le parti”, ha commentato l’avvocato difensore di Regis Faure, Giuseppe Vaciago, che ha poi aggiunto come “al momento siamo ancora in una fase interlocutoria e se ne riparlera’ alla fine di agosto”. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.