TwitterFacebookGoogle+

Turchia: 90 morti, più di 1.150 feriti nel golpe

Ankara – Almeno 90 morti e più di 1.150 persone rimaste ferite: è il bilancio degli scontri che hanno accompagnato il tentativo di putsch militare condotto nella notte in Turchia. Lo ha reso noto l’agenzia filogovernativa Anadolou. Un precedente bilancio parlava di almeno 60 morti, nel colpo di Stato che già all’alba sembrava largamente fallito, con la resa della gran parte dei militari ribelli. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.