TwitterFacebookGoogle+

Turchia: Ankara, terzo ponte sul Bosforo pronto ad agosto

(Agi) – Istanbul 24 Feb – Il terzo ponte sul Bosforo sara’ inaugurato il prossimo agosto. A darne l’annuncio il ministro delle infrastrutture turco Binali Yildirim, che ha anche dichiarato che la fine dei lavori del terzo aeroporto e’ prevista per Febbraio 2018. In una dichiarazione rilasciata all’agenzia turca Anadolu, il ministro Yildirim ha specificato che “il ponte sara’ pronto in 10 giorni, tuttavia l’inaugurazione avverra’ solo quando saranno pronte tutte le strade di collegamento”. Un progetto da piu’ di 4 miliardi di dollari iniziato nel 2013 per realizzare il ponte che sara’ intitolato al sultano Yavuz Selim e che ha causato le proteste di gruppi ambientalisti, poiche’ nelle fasi di costruzione e’ stato necessario abbattere circa 6000 alberi. Il terzo ponte parla anche italiano, Astaldi infatti , insieme con il gruppo turco Ictas, si e’ aggiudicata il contratto da 4 miliardi di dollari per la costruzione dell’ infrastruttura, che misura 1,275 chilometri e che colleghera’ Asia ed Europa. Rispetto al terzo aeroporto invece, Yildirim ha specificato che sara’ operativo all’inizio del 2018. Un progetto da 10,3 miliardi di euro, capace di smistare 90 milioni di passeggeri in un anno, per poi salire fino a 150 milioni, per divenire uno dei piu’ grandi del mondo, il piu’ grande d’Europa. Ad aggiudicarsi l’appalto in questo caso, un consorzio turco, formato dalle compagnie Cengiz-Kolin-Limak-Mapa-Kalyon. Yildirim ha infine voluto ricordare la crescita della Turchia “pari al 10% negli ultimi 10 anni”, sottolineando che la crescita media modndiale “si attesta al 5%”. Nello stesso lasso di tempo, l’aeroporto Ataturk e’ passato dal 14mo al terzo posto come volume di traffico annuo. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.