TwitterFacebookGoogle+

Turchia: bomba contro convoglio militare nel sud, 6 morti

Ankara – Il giorno dopo il sanguinoso attentato nel centro di Ankara contro un gruppo di pullman dell’esercito, un ordigno rudimentale e’ esploso al passaggio di un altro convoglio militare nel sud-est della Turchia, la zona maggioranza curda. L’attentato attribuito dalle autorita’ al Pkk, il Partito dei Lavoratori del Kurdistan, e’ avvenuto nella localita’ di Lice, lungo la strada che congiunge Diyarbakir e Bingol e ci sono, secondo alcune fonti, almeno 6 soldati morti. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.