TwitterFacebookGoogle+

Turchia: Mogherini, rispettare diritti umani e liberta'

Roma – L’Unione europea si aspetta che le autorita’ turche rispettino “in ogni circostanza lo stato di diritto, i diritti umani e le liberta’ fondamentali, incluso il diritto di ogni individuo a un giusto processo”. Cosi’ in una nota congiunta la reponsabile della Politica estera dell’Unione europea, Federica Mogherini, e il commissario europeo per l’Allargamento, Johannes Hahn, dopo la decisione di Ankara di dichiarare lo stato di emergenza nel Paese. Nel comunicato, i due esponenti dell’esecutivo comunitario sottolineano anche che “ogni temporanea sospensione della Convenzione dei diritti umani deve seguire le regole previste per tale deroga” e che l’Unione europea si attende che “il Parlamento e tutte le forze rappresentate nelle istituzioni democratiche del Paese possano svolgere pienamente il loro ruolo costituzionale”. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.