TwitterFacebookGoogle+

Turchia-Usa: Erdogan incontra Obama, sul tavolo lotta all'Isis

(AGI) – Washington, 31 mar.- Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama e il suo omologo turco, Recep Tayyip Erdogan, hanno avuto un incontro a Washington a margine del Vertice sulla Sicurezza nucleare, un incontro in cui hanno parlato di come portare avanti la lotta contro i terroristi dell’Isis. Lo ha reso noto la Casa Bianca, dopo che nei giorni scorsi aveva escluso un faccia-a-faccia tra i due leader, un gesto che era stato interpretato come il segnale della critica di Washington ad Ankara. Invece l’incontro c’e’ stato seppure fuori programma. Le relazioni tra i due Paesi sono tese: Usa e Turchia collaborano nella lotta contro l’Isis contro Siria e iraq, ma sono su fronti contrapposti per l’appoggio di Washington alle milizie curde nel nord della Siria, considerate organizzazioni terroriste da Ankara. Washington e’ anche molto critico con lo stato della liberta’ di espressione in Turchia e in un’intervista a The Atlantic, nelle scorse settimane, Obama ha lasciato capire che considera Erdogan un leader autoritario. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.