TwitterFacebookGoogle+

Uber: multata da 81. 000 dlr a Taiwan, operava illegalmente

(AGI/AFP) – Taipei, 23 dic. – Nuovo colpo ad Uber, la societa’ californiana che ha creato l’applicazione alternativa ai taxi. Uber’ ei stata multata a Taiwasn per attiovita illegale perche s’ e’ registrate a Taipei come societa’ ma senza specificare la natura di trasporto pubblico del servizo offerto. Il totale delle multe, 30, e’ pari a 2,55 milioni di dollari di Taiwan, pari a 81.200 dollari. Le autorita’ hanno anche multato separatamente 33 autisti di Uber. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.