TwitterFacebookGoogle+

Ucraina, Moavero: Italia non riconosce annessione Crimea

Il governo italiano non riconosce l’annessione russa della Crimea. Lo ha detto il ministro degli Esteri. Enzo Moavero Milanesi rispondendo al question time alla Camera. “L’Italia non ha riconosciuto le autorita’ regionali designate nel marzo 2014” in Crimea, ha dichiarato il ministro e ha aggiunto che “il governo italiano ritiene che vadano sempre rispettate le regole del diritto internazionale, e in particolare i principi legati all’integrità territoriale”.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.