TwitterFacebookGoogle+

Ucraina: primo anniversario strage volo, anche Gb chiede corte "ad hoc"

(AGI) – Londra, 17 lug. – Anche la Gran Bretagna chiede l’istituzione di un tribunale ‘ad hoc’ per la strage del volo MH17 abbattuto in Ucraina, mentre i familiari commemorano le vittime nel primo anniversario dell’abbattimento. Tutte le 298 persone a bordo del volo della Malaysian Airlines, partito da Amsterdam e diretto a Kuala Lumpur il 17 luglio del 2014, persero la vita. Per i morti “deve essere fatta giustizia” ha dichiarato il ministro degli Esteri britannico, Philip Hammond, in una nota. “Cio’ richiede un tribunale internazionale per perseguire i responsabili”, ha aggiunto mentre e’ stato diffuso dalla News Corp australiana un video dei separatisti filo-russi in Ucraina che saccheggiano i bagagli dei passeggeri del volo abbattuto. In Olanda oggi le bandiere saranno a mezz’asta mentre durante un memoriale a Canberra il primo ministro australiano, Tony Abbott, ha svelato una targa in memoria delle vittime. A Kuala Lumpur il memoriale si e’ svolto in anticipo la scorsa settimana. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.