TwitterFacebookGoogle+

Ue: l'Italia e' il Paese dove si consuma meno alcol

(AGI) – Roma, 27 apr. – L’Italia e’ il Paese della Ue dove si consumano meno alcolici: appena 6 litri l’anno pro capite (circa 4 di vino, 1,5 di birra e 0,5 di altri alcolici). Lo si apprende da una statistica dell’Oms, riferita al 2010 e pubblicata dall’Europarlamento. Nel 2010 il costo sociale, diretto e indiretto, di abuso di alcol e’ stato stimato in 155,8 miliardi di euro solo in Europa. Il Paese Ue dove si beve di piu’ e’ la Lituania con quasi 13 litri di alcol all’anno pro capite. Seguono Irlanda, Repubblica ceca, Austria, Francia, Lussemburgo, Estonia e Germania. Dopo l’Italia il Paese piu’ virtuoso e’ la Svezia, poi Malta, Grecia, Cipro, Romania e Olanda. Il Paese che consuma piu’ birra per ogni abitante e’ la Repubblica Ceca. Il Paese dove il consumo pro capite di vino e’ piu ‘ alto e’ la Francia. .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.