TwitterFacebookGoogle+

Uganda: Museveni rieletto presidente, quinto mandato consecutivo

Kampala – Yoweri Museveni, dopo 30 anni passati a guidare il paese, e’ stato rieletto presidente dell’Uganda per un quinto mandato di cinque anni. Lo ha annunciato la Commissione elettorale. “La Commissione dichiara che il candidato Yoweri Kaguta Museveni, avendo ottenuto piu’ del 50% dei suffragi validi espressi, e’ eletto presidente della Repubblica d’Uganda”, ha detto il suo presidente Badru Kiggundu. Museveni ha ottenuto alle presidenziali del 18 febbraio il 60,75% dei voti, davanti al suo principale avversario, Kizza Besigye con 35,37%. Bisigye, inoltre, e’ stato arrestato ieri e messo sotto sorveglianza dalla polizia. L’opposizione, infatti, accusa di parzialita’ la Commissione elettorale e gli osservatori indipendenti dell’Unione europea ne hanno denunciato la “mancanza di trasparenza e di indipendenza”, oltre che “l’atmosfera di intimidazione” che ha caratterizzato lo scrutinio presidenziale e legislativo. “L’entusiasmo degli elettori per il processo democratico – ha continuato la missione europea – e’ stato eclissato dall’atmosfera d’intimidazione e il controllo del partito al potere delle risorse dello Stato”. Gli osservatori della Ue hanno, inoltre, criticato aspramente l’arresto, ieri, del principale oppositore di Museveni, Kizza Besigye, nella sede del suo partito, il Forum per il cambiamento democratico (Fdc). “Il largo ricorso alla forza di polizia non e’ accettabile”, hanno detto gli osservatori, stigmatizzandola come “un’azione che infrange gravemente la liberta’ di espressione”. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.