TwitterFacebookGoogle+

Ultra': Alfano, 5.069 daspo attivi; "meno feriti tra tifosi e agenti"

(AGI) – Roma, 28 apr. – “Attualmente sono attivi 5.069 daspo e di questi ben 1.742 sono stati emessi in questa stagione calcistica. E in questa stagione calcistica i feriti tra i civili sono diminuiti, cosi’ come sono diminuiti i feriti tra le forze dell’ordine e financo tra gli steward”. Ad affermarlo in un’intervista A�ai Gr Rai serali e’ il ministro dell’Interno Angelino Alfano. “Il nostro calcio – sottolinea il ministro – e” un calcio meno violento rispetto a quello, per esempio, di Germania e Inghilterra, secondo uno studio di un’importante universita’. Ma tutto questo non ci lascia tranquilli perche’ noi non possiamo permettere a questi teppisti, travestiti da tifosi, di fare quello che hanno continuato a fare”. “Non si puo’ immaginare – continua Alfano – che tutto si risolva in un fatto della polizia, del governo, dello Stato. Anche la societa’ deve fare, la societa’ sportiva, le societa’ del calcio devono fare quello che abbiamo concordato, a cominciare dalla segmentazione dei settori. Noi siamo pronti ad andare avanti sulle cose che abbiamo fatto, ma ciascuno si deve assumere le proprie responsabilita’”. .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.