TwitterFacebookGoogle+

Una mostra per raccontare ciò che resta del Titanic

Sono passati 105 anni e la storia del Titanic continua ad appassionare, lo dimostrano i 20.000 visitatori che in poco meno di un mese andati alla mostra “The artifact exhibition” a Torino fino al 25 giugno. Un viaggio attraverso i pezzi originali fatti riemergere dall’oceano e le storie dei passeggeri. 

 

 

Cosa troviamo alla mostra 

La storia del Titanic è raccontata attraverso alcuni oggetti autentici della nave che sono stati riportati alla luce dal fondo del mare, grazie alle numerose spedizioni di recupero del relitto fatte tra il 1987 ed il 1994, in totale sono stati ritrovati e salvati 4.000 pezzi. Molti di questi erano di proprietà dei passeggeri. E poi c’è la ricostruzione in scala di una cabina di prima e di terza classe, allestite con reperti dell’epoca. Una parete di ghiaccio cerca di far capire ai visitatori quali fossero le temperature delle prime ore del mattino di quel fatidico 15 aprile 1912.

Le audioguide, invece, raccontano la collisione con l’iceberg e l’affondamento della nave. Il percorso termina con il memorial wall e l’elenco di tutti i passeggeri, tra dispersi e salvati, dell’unico viaggio del Titanic.

SECONDO VIDEO CON IMMAGINI MOSTRA 

Una stanza dedicata ai 37 italiani sulla nave

La tappa italiana della mostra, dopo che ha fatto il giro del mondo ed è stata visitata da 25 milioni di persone, ha una novità: una stanza dedicata ai 37 italiani che salparono con la nave. Un modellino in scala 1 a 100 costruito da Duilio Curradi, che dopo una carriera in marina è considerato uno dei maggiori esperti del Titanic, arricchisce questa parte dell’esposizione.

Clicca sulla gallery per scorrere le immagini fullscreen con le didascalie

Qualche notizia sul transatlantico

  • Il 15 aprile 1912 il Titanic affondo a seguito di una collissione con un iceberg, proprio durante il suo viaggio inaugurale.
  • A bordo c’erano 2.200 passeggeri.
  • 1.500 persero la vita. 
  • Nel 1997, il regista James Cameron, ha fatto della tragedia un kolossal cinematografico che ha vinto 11 Oscar con l’interpretazione di Leonardo Di Caprio e Kate Winslet. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.