TwitterFacebookGoogle+

Unicredit: accordo con Bei, 200 mln per sviluppo pmi

(AGI) – Milano, 31 lug. – Unicredit ha firmato una nuova linea di finanziamento con la Banca europea per gli investimenti (Bei) per un ammontare di 200 milioni di euro destinata alle pmi italiane con un organico fino a 250 dipendenti. L’importo – spiega la banca in una nota – sara’ destinato a sostenere lo sviluppo delle imprese e andra’ a finanziare sia i nuovi investimenti sia quelli in corso, purche’ non ancora ultimati. La linea di credito della Bei potra’ avere durata compresa fra due e dodici anni; a ogni progetto potranno andare fino a 25 milioni di euro. Unicredit si impegna a fornire anche risorse proprie alle imprese beneficiarie, facendo cosi’ aumentare il plafond complessivamente a disposizione per il supporto del sistema economico italiano. I nuovi fondi – ricorda la banca – vanno ad aggiungersi a tre precedenti iniziative avviate ad aprile e giugno, per un ammontare disponibile totale di 800 milioni. (AGI) .

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.